Entro 8 giorni dal decesso occorre comunicare il cambio di detenzione delle armi da fuoco ai carabinieri di zona per i successivi adempimenti di legge.